The Body Shop Monoi miracle oil review

Never been the oil type - I’m more of a body butter girl -, but I can’t deny all this hype about all-around body oils got my attention, so last time I placed a order on The Body Shop website I threw this in my cart.

Monoi miracle oil was inspired by the Polynesian spa rituals and it can be used as a body moisturizer, massage oil, a bath oil or hair conditioner.

Unfortunately I’m lacking an essential component for the massage use at the moment – hello, prince charming – and I’m not really into baths, but I used it right away as a body moisturizer after the shower, on almost dry skin. It absorbs really fast and leaves my skin soft and smooth, without adding greasiness. The smell has a pampering effect too; it’s just like having a spa in my bathroom.
But my favorite use remains the conditioning one: if you have oily scalp you may want to apply only on the ends, but I massage it directly on my dry scalp, then spread some more from roots to ends. I gather my hair in a bun and leave in for as long as I can, generally a couple of hours at least, then I rinse as usual.
The result is amazing: the ends feel soft and healthy, I said goodbye to my itchy scalp and my hair is ultra shiny.
I also used the tiniest amount on curled hair to tame the frizz and define the curls and my hair looked almost photo-shopped. It's perfect also to soften the cuticles and for irritated skin.


A little goes really a long way so this bottle will probably last me forever.
The oil itself is clear and slightly golden in the bottle but pretty much colorless on the skin. It comes in a thick plastic bottle with screw-on lid and the bottle dispenses just the amount of product without wastage or spillage. The cap looks pretty sturdy but you may want to pour it in a smaller bottle or put it in a separate bag if you travel with it, just to be safe and avoid a makeup-tragedy in case of accident.
The scent is pretty strong but fades away a bit after the application: it smells beautifully to me, like tiarè flowers and jasmine, but you may want to smell it in store, just to be sure is not too strongly scented for you.
Contains Community Fair Trade organic virgin coconut oil, sesame seed oil, brazil nut oil and tahitian monoi oil.

It’s permanent, retails for 10£/15€/17$ for 150ml and can be found in stores and online on your local The Body Shop website.
***
Non sono mai stata il tipo da oli – sono una ragazza da burro per il corpo -, ma tutto questo tam tam sugli oli per il corpo ha catturato la mia attenzione, perciò l’ultima volta che ho piazzato un ordine sul sito The Body shop ho buttato anche questo nel carrello.
Monoi miracle oil si ispira ai rituali spa polinesiani e può essere utilizzato come idratante per il corpo, olio da massaggi, olio da bagno o trattamento per capelli.
Sfortunatamente in questo momento mi manca la materia prima per i massaggi – oh ciao, principe azzurro – e non sono una fan dei bagni, ma l’ho utilizzato immediatamente come idratante dopo la doccia, sulla pelle quasi asciutta. L’assorbimento è velocissimo e lascia la pelle morbida e soffice, senza ungere. Il profumo è un’ulteriore coccola; è proprio come avere una spa nel proprio bagno.

Ma il mio uso preferito rimane quello di olio idratante per capelli: se avete la cute grassa potete limitarvi ad applicarlo solo sulle punte, ma io lo massaggio direttamente sulla mia cute secca, e poi ne spargo un altro po’ dale radici alle punte. Raccolgo i capelli in uno chignon e lascio in posa il più a lungo possibile, di solito almeno un paio d’ore, e poi procedo con il lavaggio con i soliti prodotti.
Il risultato è strepitoso: le punte sono morbide e più sane, ho detto addio al prurito ed alla cute secca e i capelli sono lucidissimi.
Ne ho anche usato una microscopica quantità sui capelli arricciati con la piastra per tenere a bada l’effetto crespo e definire i ricci e l’effetto photoshop è garantito. E' ottimo anche per le cuticole e per la pelle irritata.

Poche gocce bastano e avanzano, quindi prevedo che questa bottiglia durerà un’eternità.
L’olio in sè è trasparente e leggermente dorato in bottiglia, ma sulla pelle risulta senza colore. E’ contenuto in una bottiglia di plastica abbastanza spessa con tappo a vite e foro dispenser che distribuisce la giusta quantità di prodotto, senza sprechi o fuoriuscite. Il tappo sembra piuttosto saldo, ma, visto che si tratta di un olio, magari potreste travasarlo in una bottiglia più piccola o metterlo in una busta separata in viaggio, giusto per essere sicuri ed evitare un makeup-disastro in caso di imprevisti.
La profumazione è abbastanza forte ma si attenua lievemente dopo l’applicazione: ha un profumo delizioso, di tiarè e gelsomino, ma consiglio di provarlo in negozio per assicurarsi che non sia troppo profumato per i vostri gusti. Tra gli ingredienti
olio di cocco vergine biologico ed olio di sesamo del Commercio Equo, olio di mandorla ed olio di monoi.

E’ parte della linea permanente, costa 15€ per 150ml e potete trovarlo nei negozi o sul sito theBodyShop.it.

5 commenti:

  1. Quanto mi piacciono le tue reviews :-)
    Io sono una tipa da burro per il corpo, sto usando l'olio di Caudalie solo come rassodante e già il fatto di dovermi asciugare poco per applicarlo mi scoccia un po'...ma questo lo proverei pure io.
    Bacissimi !!!

    PS Ti ricordo del giveaway per vincere un abito Zeleb !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, il burro è più pratico, però è bello ogni tanto provare qualcosa di diverso, soprattutto se si ha un po' di tempo in più. E per me che uso spessissimo la piastra per fare i ricci un prodotto del genere è una manna.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Like heaven. Thank you for stopping by♥

      Elimina
  3. Interesting post.
    If you like Chanel, do not miss Chanel SS2012. Visit my blog
    Frances www.theafternoontea.it

    RispondiElimina