SteamCream review

Since the first time I shopped on Asos I was intrigued by these cute tins, but I wasn’t familiar with the brand and never went further and actually bought one, until I read a blog post by Lisa Eldridge and I decided to give it a try.

I took a moment to browse the website, to learn more about the steam process and it’s quite genius, in a why I didn’t think about that way. In short, a moisturizer is made of oil-based and water-based ingredients that chemically don’t get along together very well. Other manufacturers use additives to tie them and create a firm and solid emulsion, but the problem is that the ingredients stay emulsified on your skin too, sitting on it. Instead, Steamcream uses steam to create a bond that stays put in the jar, but breaks on the skin so that all the ingredients get completely absorbed.



It’s a simple but powerful moisturizer that can be used on face, body and hands. It might be a little too heavy on the face if you have combination to oily skin, being quite rich, but it’s a real multitasker: I use it on random dry spots, hands, neck and lips too. Delivers quick results without feeling greasy; the skin feels more elastic and deeply hydrated.

The all-natural ingredients list includes oatmeal infusion to soothe, orange flower water to improve elasticity, almond oil to condition, lavender oil to calm redness and heal, cocoa butter to soften and organic jojoba oil to create an easily-absorbed cream.
It has a soft, soothing lavender scent with other essential oils in the background, lovely for bed time.
Being a sucker for vintage packaging, I simply adore the aluminum tin and I love the fact that it comes in a huge variety of patterns, with limited edition designs made in Japan: not only you can choose the image that suits you better, but the tin itself becomes a collectable piece once you’re done with the product – take a look at the design gallery here. How gorgeous are they? -. I picked Suraga, a charming white and blue pattern that reminds me of vintage china.
It’s the perfect size to keep in handbags and gym sacs, looks pretty just sitting on your dressing table and is hand-luggage friendly (75g).
Steamcream is completely vegan and the aluminum packaging is fully recyclable and re-usable.
It retails for 10.50£/19$/14€ and can be purchased on counters, Steamcream.co.uk and Asos.com.
***
Fin dalla prima volta in cui ho fatto acquisti su Asos sono stata attratta da questi graziosi barattolini, ma non conoscevo il marchio e non sono mai andata oltre il semplice curiosare, non acquistandone nessuno, fino al momento in cui mi sono imbattuta nel blog post di Lisa Eldridge ed ho deciso di fare un tentativo.
Mi sono presa un momento dare un’occhiata al sito, per informarmi sul processo basato sul vapore ed è davvero geniale, sul genere ma perché non ci ho pensato io. In breve, le creme idratanti sono composte di ingredienti oleosi e a base d’acqua, che chimicamente non vanno esattamente d’accordo. Gli altri produttori utilizzano degli additivi per creare un’emulsione solida e duratura, ma il problema è che il legame resiste anche al momento dell’applicazione ed i prodotti non vengono assorbiti completamente dalla pelle, restando in superficie. Invece Steamcream utilizza il vapore per creare un legame che si mantiene nel barattolo, ma si dissolve al contatto con la pelle, così che tutti i componenti possano essere assorbiti appieno.
Si tratta di un idratante molto semplice ma potente, che può essere utilizzato su viso, corpo e mani. Potrebbe rivelarsi un po’ troppo pesante per l’uso come crema viso sulle pelli grasse e miste, ma è un vero tuttofare: lo uso sulle aree più secche, sulle mani, sul collo e persino sulle labbra. Idrata velocemente senza ungere; la pelle è più elstica al tatto ed idratata in profondità.
La lista di ingredienti completamente naturali comprende infuso di avena per lenire, acqua di fiori d’arancio per migliorare l’elasticità, olio di mandorla per idratare, olio di lavanda per calmare il rossore, burro di cacao per ammorbidire e olio di jojoba per facilitare l’assorbenza del prodotto.
Ha un leggero e calmante aroma di lavanda, con altri oli essenziali sullo sfondo, una meraviglia per concigliare il sonno.
Avendo un debole per il packaging d’ispirazione vintage, adoro il barattolo di alluminio ed apprezzo la varietà di design e fantasie, tutte limited edition e create in Giappone: non solo ciascuno può scegliere la fantasia che meglio lo rappresenta, ma il barattolo, una volta terminato il prodotto, diventa un pezzo da collezione – date un’occhiata alla gallery di tutti i design qui. Quanto sono belli? -. Io ho scelto Suraga, un’incantevole fantasia blu e bianca che mi ricorda le porcellane decorate.
E’ delle dimensioni giuste per stare in borsetta o nella borsa della palestra, è deliziosa messa in mostra sul comodino o sulla specchiera e rientra nella lista dei prodotti da bagaglio a mano (75g).
Steamcream è completamente vegana e la confezione di alluminio è riciclabile e riutilizzabile come contenitore.
Giusto ieri l’ho vista in vendita alLa Rinascente di Milano al costo di 20€, ma consiglio vivamente di acquistarla su Asos.com per 14€ (con spese di spedizione tramite corriere gratuite, e tra l’altro arriva con la scatola) o sul sito Steamcream.co.uk.

8 commenti:

  1. Le confezioni di latta sono carinissime, fan davvero venir voglia di comprarle.

    RispondiElimina
  2. @LaDamaBianca Infatti, sto già scegliendo il prossimo barattolo :)

    RispondiElimina
  3. Questo post me l'ero perso!
    Ecco, sto giusto aspettando un pacco di Asos con all'interno anche una Steam Cream!
    (tra l'altro ho visto oggi che hanno messo dei nuovi design)
    Ed ero indecisa tra il barattolo come il tuo e quello con la palla strobo.
    Comunque concordo, ti fanno davvero venir voglia di collezionarle...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto anche io *__* Quella con la bandiera americana deve essere mia♥
      Confido in un codice sconto Asos al più presto

      Elimina
  4. Such a lovely blog with great information. I'm so glad I came across it! Can't wait to read more of your posts! :)

    RispondiElimina
  5. Questa creama mi interessa da un sacco di tempo... peccato che ora ASOS la venda a circa 18,50 euro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un paio di mesi fa alcune latte erano in saldo a 14€, di fatti ne ho comprate altre 3 :p Non disperare! Anche il sito ufficiale ogni tanto fa offerte come spedizioni gratis e 3x2, vale la pena di tenere d'occhio la loro pagina twitter.

      Elimina