Notd: butter LONDON Knackered



Knackered is described as a sheer, twinkling oyster shade flecked with micro glitter particles. It's a jade green/purple duocrhome with holographic glitters. The rainbow sparkle is a little camera shy, but looks amazing in real life, especially when your nails get hit by the sun. It has the signature dreamy texture of the other Butter LONDON nail polishes I own: easy to work with, not streaky, dries reasonably quickly and doesn't chip too fast.

Unfortunately is on the sheer side: here I applied four coats - I'm a little anal and I absolutely hate being able to see the half-moons underneath a polish - and I can tell Knackered is definitely a beauty but four coats are a little too much trouble. But. There's a but. It looks stunning when layered over other nail polishes. I applied on top of OPI Thanks a windmillion, a creamy dollar green, and two tin layers were enough to enhance both the glitters and the duochrome.

Pictures do no justice to this gorgeous and unique polish. Definitely a must have for every nail varnish addicted.
Have you tried Butter LONDON nail polishes?

***

Knackered è descritto come un luccicante color ostrica semi-trasparente con micro glitter. Si tratta di un duochrome verde giada e viola con tantissimi glitter olografici. Il luccichio arcobaleno è un po' timido in foto ma dal vivo è favoloso, soprattutto alla luce del sole. La texture è un sogno ed è la stessa di tutti gli slatri smalti Butter LONDON che possiedo: facile da stendere ed uniforme nell'applicazione, si asciuga abbastanza rapidamente e non si scheggia facilmente.

Sfortunatamente la pigmentazione è un po' scarsa: qui ho applicato quattro strati - sono un po' ossessiva ed odio vedere le lunette in trasparenza sotto allo smalto -; è obiettivamente un colore bellissimo, ma decisamente problematico perchè quattro mani sono un disturbo eccessivo. Ma, e c'è un ma, Knackered è favoloso anche quando sovrapposto ad altri colori. Ho provato a stenderlo sopra ad una mano di OPI Thanks a windmillion, un verde dollaro opaco, e due strati sottili sono stati sufficienti a far risaltare non solo il duochrome ma anche i glitter.

La foto non rende giustizia a questo meraviglioso smalto, che è decisamente un must have per tutte le appassionate.
Avete provato gli smalti Butter LONDON?

6 commenti:

  1. non ho mai provato i butter London... mi piace la bottiglietta quadrata, pero'... colore molto bello, sono una fan dei duochrome... peccato sia cosi' acquoso :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un vero peccato, però sul mercato non ci sono duochrome del genere con glitter olografici e questa texture, quindi vale comunque un'occhiata :)

      Elimina
  2. Il colore sembra particolare, peccato per i quattro strati!
    Anch'io non sopporto di vedere le lunette attraverso lo smalto e infatti di Butter London miro e rimiro Disco Biscuit ma non mi sono mai decisa ad acquistarlo perché in molti swatches che ho visto, ancora dopo due o tre mani, si notava la famigerata lunetta.
    (è che con gli smalti sono pigra e più di due passate per me diventano, come hai detto, un disturbo) ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, ho visto Fleur(du force) che diceva di usare Disco biscuit sui piedi, ma orrore se si vede la lunetta! :s no, piuttosto ci metto sotto una mano di un colore simile opaco, altrimenti mi dà proprio fastidio.

      Elimina
  3. mai provato, il colore lo trovo bellissimo (mi ricorda un duochrome della Essence sugli stessi toni ma molto meno sheer), ma 4 passate... l'odio!
    Ho il tuo stesso amore per la coprenza mi sa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mettevo e mettevo, ma non diventava coprente. Grrr! Però visto che sovrapposto è così carino, va bene lo stesso :)

      Elimina