Notd: Chanel Coco blue


When it was first released for the 2011 VFNO I didn't run to stand in line for hours to buy it. I thought it wasn't really anything special, definitely not worth the excruciating wait in line; besides I went through a pretty bad sky blue nail polish phase back in 7th grade and somehow it didn't feel right to retrace my steps without an inflexible nun ready to get mad at me. Then Coco blue made it to the permanent line and I had the chance to take a good look at it in store.

It's a stunning medium sky blue with a very subtle shimmer. I find it extremely flattering on my skin tone and surprisingly easy to wear: light blue nail polish is not suppose to look elegant - fun and fresh, sure; but chic? - but somehow Chanel succeded. I read some of last year reviews and I think the brand reformulated it before the spring re-release because I don't find it absolutely streaky or lacking in pigmentation. It may pull a little if you don't let the polish dry before applying a second layer - most polishes do, to be honest - but I didn't have any issue with the formula whatsoever.

On me it lasted for 7 days. I had to remove it simply because the nail growth was showing. And it looks so good painted on toes too. I adore it.

I think this is hands down one of the best shades in the permanent range and if you feel like indulging in a unique Chanel nail polish, I say go for Coco blue because it's seriously amazing.

What do you think? Sky blue nail polish: yay or nay?
And I'm curious, do you like the 2012 VFNO LE polishes?

***

Quando è comparso per la prima volta in occasione della VFNO del 2011 non sono corsa a mettermi in fila davanti al negozio. Non sembrava niente di eccezionale, decisamente non abbastanza da fare una fila interminabile; tra l'altro ho avuto la mia fase 'smalto azzurro cielo' alle medie e, senza una suora da indispettire, l'idea di ripercorrere i vecchi tempi non sembrava tanto allettante. Poi questa primavera Coco blue è entrato nella linea permanente ed ho potuto dargli un'occhiata da vicino in negozio.

Si tratta di un favoloso azzurro cielo con un'iridescenza quasi impercepibile. Mi sembra che doni molto al mio incarnato e lo trovo sorprendentemente versatile ed indossabile: lo smalto azzurro non dovrebbe essere elegante - fresco e divertente di sicuro, ma chic? - ma Chanel in qualche modo ci è riuscita. Rileggevo alcune delle prime review dell'anno scorso e mi è venuto il dubbio che la formula sia stata modificata prima del nuovo esordio in primavera, perchè non mi sembra che manchi di pigmentazione o che l'applicazione sia irregolare. Certo, se non si lascia asciugare il primo strato prima di passare al successivo può segnarsi nel punto in cui si appoggia il pennello - onestamente succede con quasi tutti gli smalti - ma non ho avuto nessun problema di applicazione.

Di solito resiste molto bene, 7 giorni in questo caso. Ho dovuto toglierlo solo perchè la ricrescita dell'unghia era piuttosto evidente. Ed è delizioso anche sui piedi. Lo adoro.

Credo sia senza dubbio uno dei colori migliori della linea permanente e nel caso voleste regalarvi uno smalto Chanel diverso dal solito, vi consiglio Coco blue perchè è davvero straordinario.

Che ne dite? Smalto azzurro cielo: si o no?
E sono curiosa: che ne pensate delle esclusive della VFNO 2012?

26 commenti:

  1. Mi piace molto questo colore!
    Se sei su twitter e parli di makeup usa l'hashtag #ibblogger se ti va :) un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va bene! :) Di solito uso #bblogger, ma se riesco le userò entrambe

      Elimina
  2. Come colore devo dire mi piace tantissimo! Però onestamente credo che ripiegherei su un buon dupe ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, bè certo. Se trovi un dupe sei a cavallo :)

      Elimina
  3. io di quelli usciti l'anno scorso ho il Blue Boy, preso come te quando sono stati rimessi sul mercato! Adesso, come dicevamo su facebook sulla Mac fan page, spero ripropongano la Twin set.. soprattutto i rossetti (quello lamponosoooo).. anche lo smalto sembra bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli smalti della Twin set mi hanno un po' delusa, devo essere sincera, ma i rossetti sembrano interessanti ora che cominciano a saltar fuori gli swatches...

      Elimina
  4. Smalto cielo per tutta la vita... di questo colore ne ho tantissime sfumature... Coco Blue mi manca perchè, come per Particuliere, la sicurezza di averlo nella permanente mi fa rimandare sempre l'acquisto!

    ... di Riva però mi è rimasta l'acquolina... maledetti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Riva è un altro, insieme a Nouvelle Vague e Jade. Sto ancora a mangiarmi le mani :s

      Elimina
  5. Jade non l'ho mai calcolato tanto (non pensiamoci che è meglio)... Nouvelle Vague lo tengo come l'oracolo... anche quello potevano farlo entrare in permanente... voglio dire... questi tre blue si e lui che ha fatto LEGGENDA (quanti turchesi di questo tipo sono usciti dopo) no? Se lo merita quanto il particuliere...

    Per Riva ho deciso di non digitare più il suo nome su google perchè non ho più voglia di sbavare sulle foto... ma un dupe di riva c'è???

    Adesso devo concentrarmi su Frenzy!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So che c'era uno smalto Eyeko molto simile a Riva, ma purtroppo hanno messo tutti gli smalti fuori produzione. Sicuramente ci sarà qualcosa, visto com'era popolare, ma potrebbero fare tipo un By request come MAC e riproporli *__* Dormirei fuori dal negozio per comprare quei 3 XD

      Elimina
    2. esatto... ci vorrebbe proprio un By Request... ma Chanel se la tira troppo!

      Elimina
    3. Mi intrometto...
      Per quanto non sia una fan degli smalti Chanel bla bla (l'avevo già detto) devo dire che Jade e Nouvelle Vague sono due che, se fossero riproposti, comprerei comunque seduta stante! *_*
      Confermo che un validissimo dupe di Riva era il fu Pastel Polish di Eyeko (ancora mi chiedo perché abbiano tolto gli smalti, magari una riformulazione per aumentare il pao ci stava, ma avevano delle bellissime tonalità).
      Comunque Alice, se ti può consolare, a quest'ora sarebbe già inutilizzabile :|
      (il mio purtroppo è diventato gommosissimo)

      Tornando al post, per me gli smalti azzurri sono un sì. Poi dipende dalla tonalità, ma alcune le trovo, come hai detto di questo, 'eleganti' a modo loro. Lo promuovo come colore! ;)

      Elimina
    4. Scriviamo una letterina a Chanel perchè riproponga Nouvelle Vague e Jade!!!

      Ale quale ti è diventato gommosissimo??? Lo smalto Chanel o l'Eyeko?

      Io i miei Chanel li agito ogni tanto e quindi sono sempre "in forma"! :)

      Elimina
    5. Credo che parli dell'Eyeko, il packaging non era proprio a tenuta stagna :/
      Comunque, davvero. Eyeko aveva colori bellissimi tra cui alcuni dupe Chanel: Vintage per Jade, Pastel per Riva, Posh per Particuliere. un vero peccato che li abbiano messi furoi produzione. Erano gli unici prodotti che valevano realmente la pena secondo me.

      Elimina
    6. Sì esatto, mi riferivo allo smalto Eyeko ;)
      Ma infatti, è proprio un peccato e mi sembra strana questa loro manovra (magari mi sbaglierò, ma secondo me guadagnavano di più prima visto che gli smalti erano giusto i loro prodotti di punta)

      Elimina
    7. Io ho perso ogni interesse nella brand da quando hanno rinnovato la linea, mi sembra che costi troppo ._.

      Elimina
  6. oddio, anche io ho avuto il periodo smalto azzurro quando andavo alle elementari-medie e da allora non riesco proprio a metterli XD
    questo ha un colore bellissimo, ma sulle mie unghie non ce lo vedo proprio XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Coco blue è il primo ritorno di fiamma da quel periodo. Mi ricordo che era uno smalto Layla comprato al mercato, a ripensarci adesso mi vengono i brividi XD

      Elimina
  7. Molto carino davvero, Io adoro il celeste e il blu sulle unghie, ne ho diversi di smalti così e mi piace portarli in primavera^^
    baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non sono una fan del blu, ma l'azzurro mi sta facendo innamorare di nuovo.
      baci!

      Elimina
  8. Sono sempre un po' restia sugli azzurri e sui verdi come smalto. Forse accetto giusto il blu notte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende anche dal tuo incarnato, magari non ti convincono per quello. Io per esempio il blue navy non riesco ad usarlo, ma anche con i vestiti e gli accessori. Mi piace poco :)

      Elimina