In October we wear pink

breast cancer awareness
OPI You glitter be good to me & I think in pink nail polish duo // Glamglow Cure Sexy mud mask // Nails Inc. Pinkie Pink nail polish // Origins breast cancer duo // Clinique Breast cancer awareness Chubby stick set // Estee Lauder Dream collection lip set // Bobbi Brown Pink peony set
October is Breast cancer awareness month and once again the beauty industry got involved to raise awareness and funds for breast cancer research and support. Breast cancer afflicts millions of women worldwide but this year's Estee Lauder Pink ribbon features a touch of blue to represent the 1% of breast cancer cases diagnosed in men too. For each sold product the brands will donate part of the sale to the various foundations fighting for the cause around the world.
In the picture above you can see only a handful of the many limited edition products hitting stores right now: Ciaté, Crème de la Mer, Elemis, Tweezerman and many others joined the fight with luxury hand creams, skin care sets, nail polishes and makeup products, giving you the chance to 'Think pink' and give something back while staying beautiful.
You can also make a donation to your local Breast cancer reaserch foundations; even a dollar can make the difference. And remember to get checked, cause breast cancer can be fought if diagnosed in time.

Is there any special product that cought your eye? I'm already in love with the nail polishes, especially with the Ciaté Paint the town pink set, and the Origins Peace of mind & Make a difference set. Such a shame the brand isn't available here...

***

Ottobre è il mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno in tutto il mondo ed ancora una volta l'industria della bellezza si impegna a raccogliere fondi e sensibilizzare sull'argomento. Il tumore al seno affligge milioni di donne nel mondo ma quest'anno Estee Lauder ha voluto ricordare con il nuovo design del Nastro rosa anche l'1% di uomini che sviluppano il tumore alla mammella. Per ogni prodotto venduto i vari marchi doneranno parte del ricavato delle vendite alle varie fondazioni impegnate nella lotta contro la mallattia.
Nell'immagine sopra potete vedere solo alcuni dei prodotti ad edizione limitata disponibili ora nei negozi ed online: Ciaté, Crème de la Mer, Elemis, Tweezerman e tantissimi altri brand si sono impegnati creando edizioni speciali tra cui creme mani extra lusso, set di prodotti skin care e makeup e smalti, dandoci la possibilità di 'Pensare in rosa' e donare qualcosa, mantenedoci belle.
Potete inoltre donare direttamente alla fondazione LILT; anche 1€ può fare la differenza.
E ricordatevi di farvi controllare periodicamente, perchè il tumore al seno si può curare se diagnosticato in tempo. Per tutto il mese di ottobre 395 punti prevenzione/Ambulatori LILT saranno a disposizione per offrire alle donne visite senologiche ed esami strumentali, dare loro utili consigli, materiale informativo-scientifico, aiutarle a meglio capire come prevenire, scoprire, curare e vincere la malattia. Per cercare l'ambulatorio più vicino a voi potete chiamare il numero verde 800998877 oppure visitare i siti della LILT e del Nastro rosa.

C'è qualche prodotto speciale che ha attirato la vostra attenzione? Gli smalti sono favolosi e sto già puntando il set Ciaté Paint the town pink. Il kit Elemis è già disponibile su Feelunique e su Asos. Purtroppo OPI Italia mia ha comunicato che il duo di smalti non sarà disponibile prima di febbraio.
In generale mi auguro che quest'anno i set saranno più facili da trovare; negli anni passati purtroppo non ne ho visti molti nei negozi...

18 commenti:

  1. stavo proprio pensando di fare un look completamente rosa per l'occasione. nonostante io non ami particolarmente il rosa come colore XD

    bella iniziativa, ma per un mese invece di donare "parte del ricavato" potrebbero donare *tutto* il ricavato di questi prodotti rosa. a loro non cambierebbe molto, e sarebbe una bella pubblicità.

    (inizio ad essere un po' critica quando si dice "una parte", perchè può essere l'1% come il 70%, mi piacciono le cifre precise...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella l'idea del look total pink :)
      Le percentuali di solito sono dichiarate chiaramente nelle schede prodotto; io sono stata sul vago perchè ho parlato dell'iniziativa generale e non di prodotti specifici. Comunque sono d'accordo, un bel 100% dei profitti non farebbe male a nessuno e quasi sicuramente mi farei una nota mentale di riacquistare il prodotto una volta finito, perchè il marchio chiaramente ci tiene :)

      Elimina
    2. hai detto tutto tu, look compreso..

      Elimina
    3. Ci stavo giusto pensando adesso: MAC dona il 100% del ricavato delle vendite Viva Glam, per cui non ci sono grandi problemi. Se non altro per i prodotti che costano poco come gli smalti...

      Elimina
  2. Risposte
    1. Any excuse is good to wear pink ;)

      Elimina
  3. io di solito preferisco fare la donazione diretta, così ho speranza di sapere quanto vada alla causa di turno... di questi prodotti ne ho visti raramente in giro anche io...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io di solito faccio la donazione diretta, più che altro perchè non trovo quasi mai i prodotti speciali (a parte arance e stelle di Natale). Però quest'anno mi piacerebbe acquistare uno di questi prodotti, sono davvero bellissimi. Spero solo di trovarli...

      Elimina
  4. Il rosa glitter OPI sembra bellissimo! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto gli swatches su Scrangie ed è pazzesco. Spero proprio che sia disponibile anche da noi. Incrociamo le dita *__*

      Elimina
    2. sono d'accordo anche io con il 100% del ricavato, d'altronde è per un motivo importante. Ancora meglio, preferirei un'iniziativa come il Viva Glam di MAC, che si rinnova ogni anno con prodotti nuovi ma praticamente è permanente. Fare un'uscita del genere solo un mese all'anno, e nemmeno con il 100% del ricavato in beneficienza, sembra farsi belli agli occhi del mondo, sfruttando una giusta causa.

      Elimina
  5. Speriamo che questa campagne vengano sempre sostenute: anche il mondo frivolo della cosmetica può fare tanto in questo senso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo. L'idea di comprare uno smalto e fare del bene allo stesso tempo rende la frivolezza più accettabile :)

      Elimina
  6. neanche a dirlo, il duo Opi l'ho puntato da un po', ma mi pare che l'anno scorso il prodotto dedicato a questa causa non fosse arrivato.. chiederò anche io ai "piani alti". Avevo intenzione di fare un post simile anche perché oggi mi è arrivato un comunicato stampa su un bracciale sempre realizzato per la lotta contro al tumore al seno! Vedremo, ho tante cose arretrate-___- coomunque bello anche pennello e blush di Bobbi Brown!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uffa, siamo sempre tagliati fuori in qualche modo. Confido nel fatto che OPI sia un po' più organizzata dell'anno scorso. Per ora ancora niente nuove :(

      Elimina
  7. aaaaaaaahhh che belli quei 2 smalti opi *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Poi il glitter multidimensionale è davvero meraviglioso <3

      Elimina
  8. Adoro <3 ;D Reb, xoxo.

    *Nuovo post sul mio blog dedicato al brand MOODZERO.
    Passa a dare un'occhiata, eccoti il link:
    http://www.toprebel.com/2012/10/toprebel-for-moodzero.html

    RispondiElimina