Looking sharp: my business cards

MOO Rounded corners business cards
When I started attending blogger events and product presentations I thought it was finally time to take the next step further and order some business cards for the blog. I already own some cards for my MUA job that I designed on Vistaprint for a handful of euros but for the blog I wanted something different, less 'hey, I run a business' and more 'look, I'm a passionate beauty blogger'. 
After a little search I found MOO. The website is hilarious and super easy to use, and the cards are fully customisable and very good quality. When I received my order I was so impressed I almost ordered another full pack just in case.
What I like the most about the MOO cards is you can upload even 50 different images and transfer your whole portfolio on your business cards, letting your work speak for itself.
You can use your own picture like I did or use one of the many ready to use designs; you can also request 10 sample cards for free, to test the paper and up to 10 different designs. It took me forever to choose between the classic cards and the cheaper mini ones, but in the end I gave in to the rounded corners. Can't resist to those...
Yes, these cards run on the expensive side but they make my Vistaprint cards turn green with envy: they're bigger, with thicker paper and look so much more fun and artistic. My MUA cards feel more professional but these show a little more personality and hopefully my passion for beauty blogging. I was so proud to hand them out during the last exhibition I attended.

What do you think of bloggers with business cards?

***

Quando i primi inviti per eventi ed anteprime hanno cominciato ad arrivare ho pensato che fosse il caso di salire di un livello ed ordinare dei biglietti da visita per il blog. Per il mio lavoro di truccatrice ne possedevo già alcuni, ordinati su Vistaprint per una manciata di euro, ma per il blog volevo qualcosa di diverso, dei biglietti che dicessero 'guarda, sono una blogger appassionata' piuttosto che 'hey, sono una seria professionista'.
Dopo qualche ricerca ho scoperto MOO. Il sito è molto divertente e facilissimo da utilizzare, e i biglietti di ottima qualità e completamente personalizzabili. Quando ho ricevuto il mio ordine sono rimasta così sbalordita che ho quasi ordinato un altro batch da tenere di scorta.
Una delle funzioni del sito che preferisco è che si può utilizzare un design diverso per ogni biglietto da vista, caricando per esempio le immagini del proprio portfoglio, così da lasciare che le foto parlino da sè.
Potete usare le vostre foto come ho fatto io oppure utilizzare i design predefiniti a disposizione sul sito; tra l'altro potete anche richiedere 10 biglietti prova gratuitamente, per testare la carta e fino a 10 immagini. Ci ho impiegato un'eternità a decidere tra i biglietti classici e quelli mini, più economici, ma alla fine ho ceduto agli angoli arrotondati. A quelli non so proprio resistere...
E' vero, i biglietti da visita sono un po' costosi ma fanno impallidire quelli che ho creato su Vistaprint: sono più grandi, la carta è più spessa e sono più divertenti ed artistici. I miei biglietti da truccatrice sono più professionali, ma questi hanno più personalità e, spero, mostrano a chi li riceve la mia passione per il blog. Ero così orgogliosa di distribuirli ai PR all'Intercharm.

Cosa ne pensate? Vi sembra eccessivo che un blogger abbia dei biglietti da visita?

17 commenti:

  1. Anche io li ho fatti (più che altro per puro sfizio personale) e li ho presi da MOO, a dir poco eccezionale!

    RispondiElimina
  2. Mi sembrano stupendi! Hai fatto un ottimo lavoro...
    I biglietti da visita mi piacciono molto, alcuni designer ne realizzano di veramente creativi, anche con materiali o intagli diversi!

    Secondo me è un'ottima idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piacciono molto i biglietti da visita, anche se da blogger sono sempre un po' timida nel distribuirli ^//^

      Elimina
  3. Ma che belli! Mi piacciono molto!

    RispondiElimina
  4. un anno fa sono stata ad Intercharm ed effettivamente mi avrebbero fatto comodo! Magari mi organizzo per il cosmoprof, quest'anno vorrei proprio cercare di andarci!!
    PS i tuoi biglietti sono proprio carini!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, all'Intercharm mi sono tornati proprio utili. Dai che c'è tempo per il Cosmoprof, magari provo ad andarci pure io l'anno prossimo ^^
      P.s. Grazie! ;)

      Elimina
  5. A me invece non sembrano esagerati per chi come te ha un blog in cui investe molta passione e cure.. E poi sono bellissimi *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio l'impressione che volevo dare ^__^

      Elimina
  6. mi piacciono da morire. sull'eccessivo o no devo ancora capirlo, in realtà credo di no, anche se a me in questo momento fa impressione l'idea di poterci pensare, forse perché a parte il discorso passione mi sembra una cosa grande... c'è da dire che la mia prima fiera sarà mese prossimo, anche per quello non mi son posta il problema.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ^^
      Ti dico, all'Intercharm i PR dei vari brand ce li hanno chiesti, per aggiungerci alle mailing list e ricontattarci per eventuali collaborazioni. Puoi sempre lasciargli l'indirizzo del blog su un foglietto, però i biglietti fanno più buona impressione secondo me. Poi da maniaca del controllo preferisco essere sempre pronta XD

      Elimina
    2. sì immaginavo, infatti ha senso :D

      Elimina