Skincare wishlist (please, send help!)

After ages of slapping on my face any random moisturizer within arm's reach and a half-hearted interest for basic products to complement makeup during the last few years - as in once I found the right product I stuck to it with no interest in trying out something different -, in the last months I've been seriously obsessed with skincare products. Even with a huge french pharmacy haul on its way to me and a bunch of new products sitting on my desk and waiting to be tried, I still want to buy MORE. I thought a little online window shopping could help with the crave...
skin care wl
Emma Hardie Amazing face natural lift and sculpt Moringa cleansing balm // REN Glycolactic radiance renewal mask // Origins Clear improvement mask // Burt's bees Almond milk beeswax hand creme // Antipodes Kiwi seed oil eye cream // Aesop Parseley seed cleansing mask

001 I've been faithful to my trusty Take the day off balm by Clinique for more than 3 years, I think, and while I still love it, I'd like to try something else. Cleansing balms aren't exacltly a common thing, so when I stumbled on this on a couple of blogs I follow, it got my attention within seconds. The price tag is a little extreme but this is what starting kits are made for.

002 REN is another of those brands I keep seing here and there but I never had a chance to try. Seems like half of their products are rose scented, which is a huge downside for me, but this mask has such a good reputation I could even ignore the sickening scent if the case. When cold weather starts to kick in I always enjoy a nice pampering face mask and the prosmise of brighter and healthier skin is always really tempting. Besides I've got a little white heads situation going on on my chin area and hopefully this will do the trick.

003 I want to start a petition to bring Origins in Italy. Right here, with this very post. In the mean time if you know of a website (not ebay) that ships within EU, please, let me know.
Anyways, this mask is another blogger favorite: clay and charcoal unclog pores and absorb environmental pollutants and 'skin breathes a sigh of relief'. Wowza. That sounds good.

004 Confession: I've never tried anything Burt's bees, except for their lemon cuticle balm, which was ages ago anyways, so it doesn't count. I was messing around the website and all those Almond milk and Honey & milk products put a serious strain on the 'add to cart' button. Hand creams are one of my favorite products to try and this one in particular looks so buttery and luxurious, like some old homemade remedies. WANT.

005 To be honest I find the whole New Zealander organic line quite intriguing, but I heard great things about this eye cream and now that the weather is getting colder, a thicker consistency may come in handy. That and the kiwi thing: kiwi seed oil sounds like a really cool ingredient.

006 My british blogger obsession is showing here: I keep reading about how amazing this parseley seed mask is and I just want to try it, ok. And the fact that Aesop is extremely hard to get hold of only makes me want it harder - been there with the Tarte amazonian clay blushes too, I'm just that dysfunctional -. I also love the whole old style apothecary packaging thing they have going on, in my head looks very british.

So, skincare recommendation anyone?
Do you change your skincare regime along with the season changes or hold on to your holy grails all year round?

***

Dopo gli anni dell'adolescenza passati a spalmarmi in faccia qualunque crema mi capitasse a tiro ed un tiepido interesse per creme e cremine negli ultimi anni - nel senso che una volta trovato un prodotto che funzionasse, gli restavo fedele senza nessun interesse a provare qualcos'altro - da qualche mese sono seriamente ossessionata dai prodotti skincare. Anche con un ordine gigantesco di prodotti da parafarmacia francese in viaggio ed un bel po' di prodotti nuovi ancora da testare, ne voglio DI PIU'. Ho pensato che un po' di fantashopping potesse aiutare con la crisi d'astinenza...

001 Sono rimasta fedele al mio amato Take the day off balm di Clinique per più di 3 anni, credo, e sebbene lo ami ancora, avrei voglia di provare qualcosa di nuovo. I balsami struccanti non sono molto comuni, quindi quando sono inciampata in questo struccante di Emma Hardie in un paio di blog, sono scattata sull'attenti. Purtroppo il prezzo di listino è un po' estremo, ma questa è la ragione per cui esistono i kit prova.

002 REN è un altro di quei marchi che saltano fuori dappertutto ma che non ho mai avuto l'occasione di provare. Ad una prima occhiata sembra che metà della linea profumi di rosa, grandissimo punto a sfavore per quanto mi riguarda, ma vista la reputazione di questa maschera, se fosse il caso potrei addirittura passare sopra all'odiata profumazione. Quando comincia a fare freddo mi piace coccolarmi con una bella maschera vecchio stile e la promessa di una pelle più sana e luminosa è sempre allettante. In più da qualche tempo ho anche un piccolo problema di punti bianchi e questo prodotto in teoria dovrebbe porvi rimedio.

003 Voglio iniziare una petizione per portare Origins in Italia. E' così frustrante non poter comprare brand di qualità nemmeno online. E a proposito, se conoscete un sito (a parte eBay) che spedisce in Europa, per favore, fatemi sapere.
Tornando a noi, questa maschera è un altro prodotto molto amato dalle blogger: argilla e carbone puliscono i pori in profondità e rispuliscono la pelle da quell'orrida patina grigiastra causata dall'inquinamento ambientale, così che la pelle possa 'tirare un sospriro di sollievo'. Suona proprio bene.

004 Confessione: non ho mai provato prodotti Burt's bees, a parte il balsamo per cuticole al limone, ma è stato secoli fa, per cui non conta. Bighellonavo nel sito e tutti quei prodotti al latte di mandorla e latte e miele hanno messo a dura prova il pulsante 'aggiungi al carrello'. Le creme mani sono tra i prodotti che amo di più provare e questa in particolare sembra burrosa ed extra lusso, come un vecchio rimedio della nonna. LA VOGLIO.

005 Per dirla tutta, è l'intera linea organica del brand Neo Zelandese ad intrigarmi, ma ho sentito grandi cose a proposito di questo contorno occhi e con la stagione fredda in arrivo credo che una crema più densa potrebbe tornare utile. Questo ed il fattore kiwi: l'olio di semi di kiwi sembra un ingrediente molto in.

006 La mia preferenza per i blog britannici si vede chiaramente qui: leggo in continuazione di quanto sia straordinaria questa maschera al prezzemolo e voglio provarla, ok. Ed il fatto che Aesop sia così difficile da reperire non fa che aumentare la mia voglia - ci sono già passata con i blush amazonian clay di Tarte, lo so, sono senza speranza -. Mi piace anche questo packaging un po' vecchio stile, da farmacia di paese, che nella mia testa è very british.

Volete consiglirmi qualche prodotto da provare assolutamente?
Cambiate il vostro regime di skincare a seconda della stagione oppure restate fedeli ai vostri prodotti preferiti per tutto l'anno?

20 commenti:

  1. A me è arrivato oggi il pacchettino di feelunique con il contorno occhi Antipodes, sono emozionata! Il mio prossimo acquisto online sarà la maschera F10 di REN, che è simile a questa. E firmerei subito la petizione! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh wow! Che tempismo! Devi assolutamente dirmi come ti sembra la crema Antipodes *__*

      Elimina
    2. Ovvio :) i blog inglesi saranno la nostra rovina!

      Elimina
  2. Io sono brava... ancora non sono impazzita per la skincare... anche perchè sto dietro ai consigli del dermatologo ultimamente, quindi non voglio sgarrare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece vengo lasciata da sola e combino solo guai XD

      Elimina
  3. Burt's bees <3 Ok, la prossima volta che ordino su Ecco verde voglio provare uno dei kit di questo marchio, quello dalla testa ai piedi nello specifico che ti permette di provare di tutto ad un prezzo molto contenuto ;)
    Per il resto, lo ammetto, non ho mai sentito parlare dei marchi che proponi, si vede che seguo ben pochi blog inglesi, ma mi hai fatto drizzare le antenne :D a proposito di blog inglesi, ne avresti qualcuno di interessante da suggerire? (mandami un tweet!)
    Baciiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti quello è proprio un belkit per provare un po' di prodotti con una spesa minima :) Ho visto adesso che Antipodes c'è anche su Ecco verde *__* Ti mando un po' di link in mp ;)

      Elimina
  4. Hai una cultura impressionante rispetto a me che conosco le "solite" marche di skincare...per le creme sono monotona e abitudinaria, una volta che ne trovo una che mi piace la tradisco difficilmente...un tempo usavo Shiseido, poi sono passata a Dior...ora sono anni che uso Eisenberg che trovo da Sephora, di questa linea (che è anche costosetta...) uso sia le maschere viso (adoro) che il siero, la crema e il contorno occhi ! Mai dato problemi di brufoli o arrossamenti e mi idrata quanto basta (ho la pelle secca). Ho sempre la fissa di comprarmi la Creme de la Mer e prima o poi questa pazzia la faccio :-P Baci :)

    Fashion and Cookies

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scommetto che tu conosci un sacco di marche e siti fashion che io non conosco :) Con il blog mi devo tenere aggiornata, e poi, diciamocelo, la realtà cosmetica italiana è un po' noiosa :x
      Creme de la mer è come il santo graal. Vogliamo provarla tutte, ma nessuno ha il coraggio di spendere tutti quei soldi alla cieca :p

      Elimina
  5. OMG I'm sooo into Aesop right now..amazing products, they smell great, they have very good ingredients and I even looove the packaging!! I want to try Burts bees and REN as well..

    http://beautyincrisis.blogspot.gr/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I bet they do smell great indeed. the strawberry and kiwi serum must be amazing. I want to try everything *__*

      Elimina
  6. Io sono fissata con la skincare, figurati :)
    Da quando -la scorsa primavera- sono transitata all'ecobio mi s'è spalancato un mondo di cose nuove. Sarà che poi tutti questi marchi paiono amare particolarmente le pelli sensibili...
    La mia routine, comunque, cambia nella pesantezza della crema, che aumenta in maniera inversamente proporzionale al calo delle temperature :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bello sapere di non essere l'unica con questa fissazione :)
      Anche io mi adeguo alle temperature, infatti mi sto armando di idratanti più potenti

      Elimina
    2. Io attualmente uso una crema più leggera di giorno (perché se esco, cammino, e camminare mi fa sudare in viso) e una più corposa e lenitiva la sera, anche perché struccandomi la pelle mi si irrita sempre un pochino (nonostante il detergente delicato, le acquette floreali e un mix di olii. sì, metto anche degli olii la sera, prima della crema. ho la pelle a tendenza secca).
      quella contorno occhi di antipodes mi attira, perché leggevo che nonostante abbia una certa struttura non unge. sto finendo quella attuale (che è l'unica cosa rimasta non ecobio di tutto l'ambaradan) usandola di giorno mentre la sera metto quella di Martina Gebhardt (che è ricchissima ed unta. a me si assorbe durante la notte, eh, ma per il giorno, considerando che il correttore devo metterlo per forza, non va bene) e appunto stavo riflettendo su una crema adatta per il giorno. ho visto il prezzo... però son 30ml, quindi ci può stare no?

      Elimina
    3. Direi proprio che ne vale la pena. Di solito le creme occhi sono da 15ml (per lo meno quelle che ho io), per cui il prezzo mi sembra molto buono :)
      Anche io uso gli oli :) Ne sto testando uno che mi sta piacendo davvero parecchio, ma in generale mi piacciono molto. Al mattino è come svegliarsi con la pelle nuova ^^

      Elimina
    4. Volevo dirti che la crema Antipodes l'ho presa. Appena la inauguro ti faccio sapere ;)

      Elimina
    5. L'ho appena presa pure io *face-palm*, però prima devo finire quella che sto usando al momento, per cui si, fammi sapere *__* Sono troppo curiosa

      Elimina
  7. anchio sono un pò fissata con la skin care, sarà che ho una pelle problematica però non conosco tutte queste marche, sono rovinata :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io tutte queste marche le conosco perchè leggo blog prettamente stranieri, non sono molto famose qui da noi :)

      Elimina