On my wishlist this week #9

Bored? Window shopping is the way...
wishlist10
Urban Decay 'OZ the great and powerful' Glinda palette // Hourglass Ambient lighting powder and Ambient brush // Sephora Pastel pop Color adapt blush // Clarins Ever matte shine control mineral powder compact // L'oreal Color riche caress aqua lip lacquer
001 I'm quite partial to anything inspired by the wonderful Wizard of Oz so it took me about five seconds to fall in love with this palette. I love the dreamy shades and the romantic hues, and I'm also glad UD finally dropped the mini primer potion/mini gloss thing and choose a full size Super saturated high gloss pencil to complement this palette instead, along with a mini 24/7 eyeliner. (If you're not familiar with the Super saturated glosses, I previously reviewed Lovechild here). The wicked witch version is really pretty too even if not so unique.

002 Oh I'm so excited about this release! The concept behind these powders is genius: Ambient lighting powders capture, diffuse and soften the way light is reflected on the skin, matter of factly faking the glow you get when different types of lighting hit our faces while blurring pores and imperfections. Like Photoshop in a compact form! There's one that fakes moonlight, one that looks like morning light, a powder that feigns the universal flatter of pink diffused lighting and so on and so forth. I really can't wait for them to be available in Europe and put my paws on at least one of these.

003 At first I thought all these 'I adapt to your ph' shades were a little naff, but the Dior Rosy glow blush changed my mind. Sephora recently came out with a whole collection of very promising products, the Pastel pop range, including a pink stick blush that promises a bonne mine effect unique for everyone. I haven't tried the Sephora makeup range in a while now and I'd be curious to see how it has improved during the years.

004 Clarins did it again! Inside this gorgeous gold compact there's apparently one of the best matte finishing powders on the market, infused with a skin detox technology and with a lovely velvety finish that doesn't look cakey no matter how many times you reapply during the day. I haven't heard a single bad thing about it since it was released and I'm literally itching to see if my fellow bloggers have gone to far on this.

005 Now that l'Oreal owns YSL as well, I look forward to trying their new products, especially the aqua lip lacquers inspired by the more expensive Glossy stains (review here). I've seen mixed reviews around and since I'm a big fan of the YSL formula I can't wait to try them myself.

What are you lusting on this week?

***

Noia?  Le liste dei desideri sono la soluzione...

001 Adoro qualunque cosa che sia ispirato dal mago di Oz, per cui mi ci sono voluti 5 secondi netti per innamorarmi di questa palette. Amo le tonalità un po' sognanti e l'aria romantica, e sono contenta che finalmente UD abbia messo da parte i mini primer potion ed i gloss ed abbia invece deciso di completare la palette con un Super saturated high gloss full size, insieme all'immancabile mini eyeliner 24/7 color melanzana (qui avevo recensito il matitone gloss in Lovechild). Anche la versione con la strega cattiva è molto bella, ma questa è più unica.

002 Sono eccitatissima per questi prodotti! Il concetto di base è geniale: vista l'importanza di una buona illuminazione per far risaltare il makeup ed i tratti del viso, le ciprie Ambient lighting di Hourglass sono state pensate per catturare, diffondere ed ingentilire il modo in cui la luce viene riflessa dalla pelle, di fatto mimando diversi tipi di illuminazione e sfocando le imperfezioni. Come Photoshop in un portacipria! Ce n'è una che imita la luce lunare, una che richiama la luce del mattino, un'altra che riproduce un'illuminazione rosata che ingentilisce i tratti e così via. Non vedo l'ora che sbarchino in Europa per poter mettere le mani su almeno una colorazione.

003 All'inizio tutti questi colori che cambiano a seconda del ph della pelle mi sembravano un'idiozia, ma il blush Rosy glow di Dior mi ha fatto cambiare idea. Recentemente Sephora ha lanciato una collezione molto promettente, la Pastel pop, che include tra le altre cose anche un blush in stick che garantisce un effetto bonne mine personalizzato. E' da un sacco che non provo i prodotti della linea makeup di Sephora e sono curiosa di vedere com'è migliorata negli anni.

004 Un altro prodotto Clarins di cui tutti parlano: dentro questo elegantissimo compact dorato a quanto pare è contenuta una delle migliori polveri fissanti opache sul mercato, infusa con una tecnologia detossificante e dal finish vellutato che mantiene un'apparenza naturale per tutto il giorno. Non ho letto un singolo commento negativo in proposito da quando è comparsa nei negozi, ed il San Tommaso che è in me vuole scoprire se le mie colleghe blogger hanno esagerato questa volta. Potrebbe essere un buon modo per spendere il mio buono di compleanno Sephora...

005 Visto che l'Oreal ha acquisito anche YSL sarei curiosa di provare i nuovi aqua lip lacquer, ispirati dai ben più costosi Glossy stain del marchio high street (la mia review qui). Ho letto recensioni contrastanti e dato che sono una fan della formula YSL vorrei mettere i due prodotti a confronto personalmente.

Su cosa avete messo gli occhi questa settimana?


28 commenti:

  1. Le tinte labbra della l'Oreal ultimamente le sto guardando ogni volta che entro da Sephora, ho anche due buoni del 15% quindi quasi quasi un pensierino ce lo faccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto un paio di colori davvero carini, anche io attendo uno sconto cartaceo visto che per il momento ne ho solo uno per il sito e l'Oreal lì non c'è :(

      Elimina
  2. 3. noo mai farmi vedere blush in crema, sono una cosa che troppo spesso mi ispira ;_; ma quindi arriva in Italia 'sta linea?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' già uscita mi sa http://clairelouiseoxford.blogspot.it/2013/02/langolo-degli-acquisti-hugs-di-essence.html ho visto questo post giusto l'altro giorno!

      Elimina
  3. Quelle tinte di L'Oreal mi ispirano un sacco anche a me *__* Le ho provato una volta e mi hanno stupita a durata, contando che io di solito non amo queste formule!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se la formula dura almeno la metà di quella YSL valgono assolutamente la pena *__*

      Elimina
  4. Ecco, la Hourglass! (MA sarò brava e non l'acquisterò, ecco)
    La polvere Clarins e, soprattutto, le tinte L'Oreal attirano anche me: da mesi punto quelle di YSL ad ogni sconto Sephora ma finisco sempre col lasciar stare perché non mi richiama nessuna colorazione in particolare. Se il costo di questi sarà abbastanza equo (alla fu Upim fino allo scorso anno trovavo rossetti L'Oreal a 16/17€...errr no thanks) potrei dar loro una chance, sperando nei colori! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema di L'Oreal è quello: è un brand drugstore ma alcune cose costano praticamente come MAC, per questo lo considero poco. Però con uno sconto da Sephora o magari trovandoli a meno da qualche parte (sto pensando ad Acqua e Sapone per esempio) si può fare :)

      Elimina
  5. Anche io ho subito puntato la palette di Glinda per vari motivi: mi piace il packaging, mi piacciono i colori anche seeeee quel tipo di viola e quel rosa li ho già nella mia collezione.. se non sono dupe sono fratelli XD.. pooooi mi piacciono taaaantissimo la matita occh e il matitone!
    Interessante il blush di sephora sìsìsìsìsì.... da valutare!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La palette è un amore, ed anche i colori delle matite sembrano carinissimi. Mi sono decisa dopo aver visto gli swatches di MakeupDelight. I due duochrome sembrano stupendi *__*

      Elimina
  6. Non mi dire che anche tu hai addocchiato la hourglass... ma sai quanto mi incuriosisce? Poi per me una cipria che si chiama Ambient Lighting è da comprare... io che sono in fissa con il 3d e l'illuminazione per via della mia facoltà :)

    mi incuriosisce assai e mi piace anche tanto da vedere! *troppe ciprie, troppe, corre a finirne qualcuna*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai sono un paio di mesi che ci sbavo sopra, da quando sono uscite le prime info per la stampa. Non vedo l'ora di provarle, anche se ho mille mila ciprie ¬_¬'

      Elimina
  7. Ho provato un Aqua lip liner di mia sorella e mi sono innamorata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? *__* devo provarli assolutamente! Purtroppo al supermercato non c'erano tester, uffa!

      Elimina
  8. UD palettes are on my wishlist, so excited to try them and the OPI by Oz collecion also ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. The oz collection by OPI is also really pretty. I really want to buy Which is witch? Looks so pretty in the swatches I saw <3

      Elimina
    2. I'm lusting about the What Wizardry Is This, but they are all amazing <3

      Elimina
  9. Voglio anche io il blushino Sephora *_*

    RispondiElimina
  10. Anch'io sto morendo sulla Glinda. In realtà le vorrei entrambe, trovo che siano veramente ben pensate! Sai anche quando arriveranno in Italia?
    Sto per andare a fare un giro in un outlet grossissimo, vediamo se avrò modo di fare una wishlist e soddisfarla subitissimo :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono entrambe bellissime, però ho già dei colori simili a quelli della strega cattiva, e non mi sembra il caso di fare l'ingorda e prenderle entrambe ^^ Per ora :p
      Non ho ancora notizie della distribuzione italiana, ma la Naked basics è appena arrivata, con due mesi di ritardo rispetto alla distribuzione inglese ed in UK queste palette sono appena arrivate. Mi sa che ci sarà da aspettare ancora un po' :(

      Elimina
  11. Le palette di UD sono bellissime ma ho colori simili di entrambe...
    La tinta L'Oreal è molto, molto simile a quella YSl se non del tutto identica, la sto testando in questi giorni :D

    RispondiElimina
  12. il blush di sephora mi ispira molto *-*
    ps:nuovo giveaway sul mio blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo Misato mi ha appena fatto sapere che non è proprio un granchè dal vivo :/

      Elimina